L’avviso di profitto di Snapchat potrebbe renderlo un obiettivo di acquisizione?

Non è un gran giorno per Snapchat.

Ieri la società ha emesso a nota di orientamento alla SEC il che ha consigliato che le entrate complessive di Snapchat lo avrebbero fatto mancano gli obiettivi che ha comunicato nel suo aggiornamento sugli utili del primo trimestre, che ha riportato solo il mese scorso.

Come per Affrettato:

Da quando abbiamo pubblicato le linee guida il 21 aprile 2022, il contesto macroeconomico si è ulteriormente deteriorato e più rapidamente del previsto. Di conseguenza, riteniamo che sia probabile che riporteremo ricavi e EBITDA rettificato al di sotto della fascia bassa della nostra gamma di indicazioni del secondo trimestre 2022″.

Date le varie interruzioni in tutto il mondo – dalla guerra in Ucraina, alla pandemia in corso, alla carenza di manodopera in diverse regioni – non è una grande sorpresa che Snap stia affrontando condizioni operative più difficili a questo riguardo. Ma il fatto che Snap abbia pubblicato questa guida così presto dopo aver annunciato i suoi obiettivi è preoccupante e indica, come osserva Snap, un panorama in rapida evoluzione, in particolare per le piattaforme che fanno affidamento sul reddito europeo e sulla pubblicità del marchio.

Il mercato ha risposto prontamente, con le azioni Snap in calo fino al 41%cancellando $ 15 miliardi di valore di mercato dalla società.

Ma non è stato solo Snap ad essere stato colpito. Data la guida di Snapchat e l’impatto ampliato che questi stessi fattori avranno probabilmente per altre app social, anche Meta, Twitter, Google e Pinterest hanno registrato tutti un calo, con miliardi di dollari tagliati sul valore dei fornitori di pubblicità digitale.

Quali saranno gli impatti completi delle attuali condizioni di mercato, non lo sappiamo, ma si presume che Snap non sia il solo a subire un sostanziale impatto sulla spesa pubblicitaria, combattendo anche l’aumento dei costi, in mezzo alla fluttuante situazione economica, principalmente in tutta Europa .

Il declino ha aperto le porte a varie vie di speculazione, incluso cosa significherà per Twitter, attualmente nel mezzo di un’acquisizione da parte di Elon Musk, e se Snap, a un prezzo inferiore rispetto alla sua 207 IPO, potrebbe ora attrarre nuovi corteggiatori in cerca di per entrare nell’onda AR.

Uno di questi corteggiatori potrebbe in realtà essere Meta, il che sembra improbabile, soprattutto vista la pressione che l’azienda sta subendo a causa delle precedenti attività di acquisizione anticoncorrenziale. Ma potrebbe essere un modo per Meta di acquisire un attore significativo nel mercato AR, come parte della sua più ampia spinta al metaverso.

Meta, ovviamente ha offerto $ 3 miliardi per acquisire Snapchat nel 2013, poiché l’app era in ascesa iniziale, cosa che notoriamente il CEO di Snap Evan Spiegel ha rifiutato. E mentre è passato quasi un decennio da allora, la presenza di Snap nello spazio è ancora significativa, mentre il suo nous per lo sviluppo AR e le tendenze virali basate sullo stesso, non ha eguali, il che potrebbe essere un’esca attraente per Meta, che presto sarà alla ricerca degli angoli migliori per lanciare i propri occhiali AR alle masse.

Meta Spectacles probabilmente venderebbe molto di più di Ray Ban Stories e qualsiasi variazione dello stesso, mentre la potenza aggiunta di Meta aumenterebbe significativamente le ambizioni AR di Snap.

Per essere chiari, non ci sono fughe di notizie interne o voci che suggeriscono che ciò accadrà, ma a bassa richiesta e sull’orlo della prossima fase della connessione digitale, Snap sarà senza dubbio una proposta allettante per vari potenziali corteggiatori .

Anche Snapchat continua a crescere, e al suo interno Nota di orientamento della SECindica anche il potenziale futuro:

“Rimaniamo entusiasti dell’opportunità a lungo termine di far crescere la nostra attività. La nostra community continua a crescere e continuiamo a vedere un forte coinvolgimento in Snapchat e continuiamo a vedere opportunità significative per aumentare le nostre entrate medie per utente a lungo termine.

A causa delle sfide attuali, tuttavia, Snap rallenterà il ritmo delle assunzioni per il resto dell’anno, il che potrebbe eventualmente influire sullo sviluppo dei propri strumenti e opzioni AR, mentre altri continuano ad avanzare nello spazio.

Ma ancora una volta, tutte le piattaforme che fanno affidamento sugli annunci digitali probabilmente sentiranno lo stesso pizzico e sarà interessante vedere se altre seguiranno


Leave a Comment