L’ultimo effetto AR virale di Snapchat sottolinea il suo nous e la comprensione degli elementi AR

Onestamente, quando è stata l’ultima volta che un’app diversa da Snapchat ha prodotto un effetto AR diventato virale?

Snapchat ha ripetutamente sottolineato il suo nous e la sua capacità in questo senso, da sputando arcobaleni a ballare hotdog, da effetti invecchiati ai personaggi degli anime.

E ora, Snap l’ha fatto di nuovo con un altro ridicolo ma anche effetto lente ridicolmente divertente.

Questo effetto, chiamato semplicemente ‘Pianto‘ ti fa sembrare, come sembra, come se stessi piangendo, non importa come cerchi di contorcere la tua faccia per evitarlo.

Probabilmente hai visto video pubblicati con l’effetto, dato che al momento sono ovunque, con persone che ripubblicano clip originate da Snap su TikTok, Instagram, Twitter e altro.

Di fatto, dal lancio proprio la scorsa settimana, oltre 180 milioni di Snapchatter si sono impegnati con Crying Lens, utilizzandolo, in totale, ben 1,3 miliardi di volte.

Snapchat che piange Esempi di lenti

Questo è il motivo per cui Snapchat è rimasta una piattaforma rilevante e importante, nonostante la crescente concorrenza: mentre Meta ha rubato Storie e varie altre app sono diventate la prossima cosa interessante nel tempo, Snap rimane un connettore chiave per molti utenti, mentre è anche in prima linea nel il cambiamento AR, nonostante competa con giocatori molto più dotati nello spazio.

Ed è anche per questo che Snap potrebbe comunque finire per vincere nella corsa più ampia verso gli occhiali AR.

Meta, ovviamente, ha lanciato una versione iniziale dei suoi occhiali intelligenti, che alla fine si trasformeranno nei suoi dispositivi indossabili AR, mentre Apple sta lavorando anche su Occhiali ARe proprio oggi, Google ha delineato il suo sviluppo di occhiali AR al suo evento I/O.

Snap sta anche osservando la prossima fase di sviluppo dei suoi Spectacles e, in superficie, potrebbe sembrare che Snap non abbia alcuna possibilità di scontrarsi con i grandi giganti della tecnologia in questo spazio.

Ma Snap lo ottiene e lo fa ripetutamente, con strumenti e funzionalità AR che si rivolgono al suo pubblico di destinazione. Dai folli filtri per il viso alle installazioni artistiche AR, Snapchat è molto più in sintonia con ciò che vogliono i suoi utenti e questo potrebbe finire per vederlo in una posizione migliore per sfruttare la fase successiva della connessione AR, che include anche AR come elemento di eCommerce , un altro aspetto che Snap sta sviluppando.

Snapchat AR per il commercio

In sostanza, quello che sto dicendo qui è che Snapchat è il migliore in AR. Anche senza la stessa capacità tecnologica, le stesse risorse da investire, anche se non è grande o potente come gli altri giocatori, c’è una ragione molto chiara per avere fiducia nella capacità di sviluppo di Snap e nella comprensione del pubblico, mentre ci muoviamo verso il successiva fase di connessione.

Il Metaverse è la cosa più importante di Meta, ma l’AR potrebbe probabilmente essere ancora più influente e Snap è all’avanguardia praticamente in ogni aspetto della corsa AR.

Quindi, mentre far piangere i tuoi amici tramite effetti digitali è divertente, le implicazioni più ampie qui sono significative e vale la pena notare il ripetuto successo di Snap sul fronte dello sviluppo AR.