Nuovi screenshot evidenziano come funzionerà il “Centro famiglia” di Snapchat

Le opzioni di controllo parentale di Snapchat sembrano vicine al lancio, con nuovi screenshot in base al codice back-end che mostra come apparirà il prossimo “Centro famiglia” di Snap nell’app.

Come puoi vedere in queste immagini, condivise dalla società di app intelligence Vigile (attraverso TechCrunch), il Family Center lo abiliterà genitori per vedere con chi interagisce il loro bambino nell’app, insieme a chi hanno aggiunto, chi stanno seguendo, ecc.

Ciò potrebbe fornire un nuovo livello di sicurezza per i genitori, anche se potrebbe anche essere problematico per Snap, che è diventata una risorsa chiave per una connessione più intima e privata, con la sua etica di pubblicazione anti-pubblico e messaggi che scompaiono, contribuendo a cementare il suo posto in alternativa ad altre app social.

È così che Snap ha incorporato la sua nicchia. Mentre altre app riguardano la trasmissione della tua vita al resto del mondo, Snap riguarda la connessione con un piccolo gruppo di amici, dove puoi condividere i tuoi pensieri più privati ​​e segreti, senza preoccuparsi che vivano per sempre e che tornino a morderti una fase successiva.

Ciò, ovviamente, significa anche che nell’app stanno avvenendo comunicazioni più discutibili e pericolose. Vari rapporti hanno indagato su come Snap è usato per inviare messaggi oscenie organizzare allacciamenti, mentre Secondo quanto riferito, gli spacciatori ora usano Snap per organizzare incontri e vendite.

Il che, ovviamente, è il motivo per cui i genitori vorranno avere maggiori informazioni in merito, ma non riesco a immaginare che gli utenti di Snap saranno così accoglienti nei confronti di uno strumento invadente a questo riguardo.

Ma se i genitori sanno che esiste, potrebbero doverlo fare e questo potrebbe essere problematico per Snap. Gli utenti adolescenti dovranno accettare l’invito dei genitori per abilitare il monitoraggio del Centro famiglia, ma puoi vedere come questo potrebbe diventare un problema per molti utenti più giovani nell’app.

Tuttavia, i vantaggi protettivi potrebbero valerne la pena, con collegamenti casuali e altri impegni che pongono rischi significativi. E con i ragazzi di 13 anni in grado di creare un account Snapchat, ci sono molti giovani vulnerabili che si impegnano nell’app.

Ma potrebbe ridurre il fascino di Snap, poiché sempre più genitori vengono a conoscenza dello strumento.

Snapchat non ha fornito ulteriori informazioni sul nuovo Centro famiglia o su quando verrà rilasciato, ma sembra vicino al lancio sulla base di queste immagini.