TikTok testa nuovi minigiochi con utenti in Vietnam

Il gioco è probabilmente l’elemento più influente della cultura online e, in quanto tale, ha senso che TikTok si appoggi ai giochi dove può, poiché cerca di massimizzare il suo fascino tra il pubblico più giovane.

Già offrendo opzioni di streaming del giocoTikTok sta ora cercando di portare questo al livello successivo, con il lancio del suo propri minigiochi in-app per aumentare il coinvolgimento degli utenti.

Come riportato da Reuters:

TikTok ha condotto test in modo che gli utenti possano giocare sulla sua app di condivisione video in Vietnam, parte dei piani per un’importante spinta ai giochi, hanno affermato quattro persone che hanno familiarità con la questione.

I giochi sarebbero semplici app basate su HTML5, che sarebbero state sviluppate tramite sviluppatori di giochi e studi di terze parti come Zynga Inc., i tipi di giochi che erano grandi su Facebook diversi anni fa e che ora sono stati integrati in Messaggero, Snapchat e varie altre app.

In cui TikTok, tramite la società madre ByteDance, ha già una certa esperienza.

Se vuoi conoscere il futuro di TikTok, non guardare oltre Douyin, la versione cinese dell’app, che è in funzione da più tempo di TikTok e viene utilizzata da 670 milioni di cinesi.

Detto questo, la maggior parte delle funzionalità che alla fine si fondono in TikTok sono già operative da tempo, il che vale anche per i giochi, con giochi disponibili in Douyin dal 2019.

ByteDance è stato facendo una spinta maggiore nel gioco negli ultimi tempi, mentre lavora per espandere il suo caso d’uso e diversificare i suoi flussi di entrate. E con un’enorme portata, ha senso per ByteDance provare i giochi come un altro mezzo per espandere il potenziale di entrate di TikTok, tramite annunci in-game, giochi sponsorizzati e altro ancora.

Non ci sono parole su un piano di lancio globale per i giochi TikTok, ma sembra probabile che l’opzione arriverà prima piuttosto che dopo. A prima vista, prevedo di vedere i giochi arrivare su TikTok prima delle festività natalizie di quest’anno, consentendogli di massimizzare il coinvolgimento per tutto il periodo.

Ciò potrebbe aprire una serie di opportunità, sia per i marchi che per gli utenti, aumentando potenzialmente anche l’utilizzo di TikTok e alimentando la sua continua crescita nei mercati occidentali.

Sarà interessante vedere esattamente come TikTok pianifica l’integrazione e se gli elementi di condivisione social saranno integrati nei suoi giochi per migliorare l’interazione.

Ancora una volta, è una strada logica e potenzialmente redditizia per l’app e, con i giochi già disponibili in Douyin, fonderli in TikTok sembra un’espansione inevitabile, che potrebbe diventare una nuova tendenza degna di nota.


Leave a Comment